Federico GallianoAttore e regista, è protagonista in tournée teatrali nazionali. Da molti anni è anche animatore culturale e cinematografico in Liguria. Fra gli autori interpretati: Omero (Odissea), Shakespeare (Amleto), Molière (Avaro, Malato immaginario), Ludovico Ariosto (Orlando furioso), Apuleio (L'asino d'oro), Apollonio Rodio (Le argonautiche), Jean Cocteau (La voce umana).

Nato a Rapallo, si specializza a Genova e Milano con V. Valenza, A. Orlando, M. Bonomi, A. Solaro, S. Garbarino, M. Pirovano e L. Curino.
Protagonista del cortometraggio sperimentale Ecco, presentato alla IX Rassegna Botteghe d'Arte di Suvero, è poi al Teatro Stabile di Genova, dove è la voce dello spettacolo Viva la Vita, con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, Vittorio De Scalzi, il Gabibbo e la Compagnia Baistrocchi. Membro della Compagnia dell'Associazione per la Ricerca Teatrale, partecipa a tournée teatrali nazionali, passando dai personaggi del teatro classico (Amleto; Il malato immaginario), a quelli della letteratura (Ulisse; Orlando), da quelli dell'iconografia religiosa (Gesù; San Francesco), sino a spettacoli e performance incentrati su tematiche contemporanee e sociali. È regista dello spettacolo Tempus fugit, selezionato per la rassegna Tegras e messo in scena al Teatro Duse e in tournée. Con Mauro Pirovano è docente nei corsi teatrali all'Istituto Cassini di Genova. È poi assistente alla regia del primo cortometraggio italiano in 3D, Victims, diretto da Anne Riitta Ciccone e presentato al Festival Internazionale del film di Roma. Al cinema, dopo una breve apparizione in Neverland, con Bob Hoskins, Rhys Ifans e Keira Knightley, è nel cast di Un mondo fantastico, premiato come miglior film al RIFF 2022. Intanto, è protagonista della prima riduzione teatrale de Lo chiamavano Trinità di E.B. Clucher. Successivamente si dedica alla riscoperta del patrimonio della tradizione teatrale ligure, recitando in pièce del repertorio di Gilberto Govi.

È inoltre protagonista di spot internazionali (Acqua di Parma, Dietor, Campari, Grandi Navi Veloci, Damiani, Vodafone).

Attore

Teatro

  • Confusioni, primo dei cinque atti unici, "Figura materna", di Alan Ayckbourn, regia di Vanni Valenza. Terry.
  • L'indimenticabile agosto, di Umberto Morucchio, regia di Anna Nicora. Tournée. Michele Carpaneto.
  • Pignasecca e Pignaverde, di Emerico Valentinetti, regia di Anna Nicora. Teatro Sociale di Camogli. Eugenio Devoto.
  • I manezzi pe majâ na figgia, di Niccolò Bacigalupo, regia di Anna Nicora. Teatro di Santa Zita. Cesare.
  • Il bell'indifferente, riduzione de La voce umana di Jean Cocteau, regia di Anna Nicora. Sala Chiamata del Porto. Emile, il bell'indifferente.
  • Lo chiamavano Trinità – la commedia, di E.B. Clucher, regia di Luca Cevasco. Tournée. Trinità.
  • Natività, dalle Sacre scritture e da Rainer Maria Rilke, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Angelo Gabriele.
  • Malato immaginario, di Molière, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Beraldo.
  • Orlando furioso… un fantasy di 500 anni, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Ludovico Ariosto.
  • Shakespeare: 400 anni di umanità sulla scena, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Amleto, Marco Antonio.
  • Odisseo, di Omero, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Ulisse.
  • Storie suine, collage di ordinaria crudeltà da Brecht, de Ghelderode, Genet, Cicerone e dalla variopinta cronaca dei nostri giorni, regia di Mimmo Minniti. Mario, giudice Boccarone.
  • Chiara, pianticella di Dio, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Francesco d'Assisi.
  • Oh giornate del nostro riscatto!, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Coprotagonista.
  • Il re porcaro, di Guido Gozzano, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Re.
  • Affresco, da Il conte di Carmagnola, L'Adelchi e Marzo 1821, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Coprotagonista.
  • Il Ballo, riduzione de Il Gattopardo, regia di Mimmo Minniti. Tancredi Falconeri.
  • Passione del Signore, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Gesù.
  • Vicini di… gossip, regia di Paolo Spoto. Teatro Von Pauer. Federico.
  • L'asino d'oro, di Apuleio, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Eros, mandriano.
  • Il trionfo dell'amore ovvero non per soldi ma per denaro, regia di Elvira Ardito. Ardesio Lapidani.
  • L'avaro, di Molière, regia di Dimitri Priano. Cleante.
  • Pazzi per il musical, regia di Paolo Spoto. Teatro Von Pauer. Coprotagonista.
  • Verso la luce nel buio, regia di Alessandra Chiodi. Teatro Duse. Coprotagonista.
  • Poi venne l'aprile, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Coprotagonista.
  • Natività, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Pastore.
  • Gli argonauti, Medea e la conquista del vello d'oro, dalle Argonautiche di Apollonio Rodio, regia di Mimmo Minniti. Tournée. Argonauta, terrigeno di Cizico.
  • Viva la Vita, regia di E. Colla (con il Gabibbo, Roby Carletta, Luca e Paolo, Vittorio De Scalzi e la Compagnia Baistrocchi). Teatro della Corte. Voce presentatrice.
  • La Catenina, regia di Emanuele Colla. Teatro Albatros. Pietro.

Cinema

  • Un Mondo Fantastico, regia di Michele Rovini (con Andrea Bruschi, Diego Ribon, Carola Stagnaro e Alice Arcuri). Itaca Film. Hipster.
  • Pinwheel, regia di Emanuele Lupis. Corto SDAC. Renato Ponis.
  • Vivo!, regia di Alfonso Cioce (con Matteo Sintucci, Carola Santopaolo, Anxhela Myftari e Giorgio Scaramuzzino). MFL Film Productions. Cristiano.
  • Chiara pianticella di Dio, regia di Nicola Di Francescantonio. Francesco d'Assisi.
  • Neverland – La vera storia di Peter Pan, regia di Nick Willing (con Keira Knightley, Bob Hoskins, Charles Dance e Rhys Ifans). Sky Movies. Pirata.
  • Nova Atlantis, regia di Loredana Zino. Rohan.
  • Ecco, regia di Roberto Baghino e Giorgio Cesare Tagliafico. Corto. Protagonista.

Televisione / DVD

  • Pignasecca e Pignaverde, di Emerico Valentinetti, regia di Anna Nicora. Eugenio Devoto.
  • Lo chiamavano Trinità – la commedia, regia di Telemasone. Trinità.
  • Odisseo, regia di Davide Barabino. Ulisse.
  • Passione del Signore, regia di Telepace. Gesù.
  • Chiara, pianticella di Dio, regia di Telepace. Francesco d'Assisi.

Pubblicità

  • Damiani, serie Discovering Italy (con Mădălina Ghenea), produzione Schmid Productions.
  • LifeGate, spot LifeGate 20, produzione Piraña Films.
  • Neovision, spot animato Babbo non vede una pigna!, produzione Matteo Valenti. Doppiaggio cartoon.
  • Vodafone, serie Giga Network Fibra (con Linus, Nicola Savino e Fedez), regia di Tommaso Berté.
  • Acqua di Parma, serie The Ingredient Journey: Oman, regia di Giacomo Boeri.
  • Dietor, serie My Dietor Dolce Star Bene: Il raggiungimento dell’equilibrio (con Arianna Porcelli Safonov), regia di Lupo Attardo.
  • Campari, spot Orange Passion, regia di Alberto Colombo.
  • Grandi Navi Veloci, serie Grandi Amori Veloci: Amore cieco, regia di Charlie Bray.

Regia

Teatro

  • Chiara, pianticella di Dio, regia di Mimmo Minniti. Assistente alla regia, attore.
  • Teatrica dell'Orto, regia di Federico Galliano. Teatro dell'Ortica. Attore, autore con G. Fiorini.
  • Borgo di Colombo, poesie Viaggio in silenzio, Contenuto e Crisalide, performance scritte e dirette da Federico Galliano. Chiostro di Sant'Andrea. Autore, attore.
  • Tempus fugit, regia di Federico Galliano. III Rassegna Tegras, tournée. Autore.
  • Pazzi per il musical, regia di Paolo Spoto. Teatro Von Pauer. Assistente alla regia, attore.
  • Verso la luce nel buio, regia di Alessandra Chiodi. II Rassegna Tegras. Assistente alla regia, attore.

Cinema

  • Victims, regia di Anne Riitta Ciccone. Corto 3D in lingua inglese. Assistente alla regia.

Televisione

  • Ordinary Hero, regia di Paolo Micai e Marzio Carlessi. Videoclip di Francess. Assistente alla regia.

Set e troupe

Cinema

  • Uargh!, regia di Maria Lodovica Marini (con la Compagnia de La Zanzottereide). Produzione Circolo del Cinema Lamaca Gioconda e IMFI, Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli. Macchinista.
  • Diaz: Don't Clean Up This Blood, regia di Daniele Vicari (con Jennifer Ulrich, Elio Germano, Monica Barladeanu e Claudio Santamaria). Produzione Fandango. Crowd marshall.
  • Amore che vieni, amore che vai, regia di Daniele Costantini (con Fausto Paravidino, Filippo Nigro, Massimo Popolizio e Donatella Finocchiaro). Produzione Rai Cinema.

Televisione

  • Masantonio, regia di Fabio Mollo (con Alessandro Preziosi). Produzione Cattleya. Serie tv. Gestione comparse.
  • Petra, regia di Maria Sole Tognazzi (con Paola Cortellesi). Produzione Bartleby Film. Serie tv. Ass. segretario di produzione.

Video musicali

  • Life sleeper, regia e montaggio di Artjon Shahaj e Luigi Vacchelli. Videoclip degli Eugenia Post Meridiem. Operatore cinematografico.
  • La mente mente, regia di Francesco Fogliotti. Videoclip di Laura Mancini. Operatore cinematografico.

Formazione

  • Scuola triennale di formazione teatrale – Accademia dell'Associazione per la Ricerca Teatrale
  • Laboratori biennali di Operatore Pedagogico Teatrale – Teatro dell'Ortica e Università di Genova – Mirco Bonomi, Anna Solaro, Simona Garbarino
  • Laboratori di recitazione, Le prove non finiscono mai – Compagnia Teatrale Buongiorno Mondo – Vanni Valenza, Alessandra Gessa
  • Laboratori di specializzazione sulla sceneggiatura cinematografica – Istituto La Teca – Angelo Orlando
  • Workshop teatrale in cinque giornate su Improvvisazione, testo, scena – CIRT Milano – Mario Ruggeri
  • Corso di formazione sul personaggio – GruppoLimpido – Raffaella Russo, Andrea Gado
  • Seminario in due giornate sul Teatro di narrazione – Convitto Nazionale Colombo – Laura Curino
  • Seminario in due giornate sul Teatro dell'Oppresso – Convitto Nazionale Colombo – Roberto Mazzini
  • Docente nei corsi teatrali presso il G. Cassini di Genova, con Mauro Pirovano

Premi

  • Premio "Massimo Vannuccini" MMVI
  • Pubblicazione nell'antologia internazionale Alias, "Voci di casa nostra", Melbourne, MMV

continua…